Cangemi – Bordoni (Lega) “Interrogazione su futuro punto primo soccorso Casal Bernocchi”

“Apprendiamo da alcuni cittadini che il punto di primo soccorso di Casal Bernocchi sembrerebbe essere prossimo alla chiusura. Più volte è stata ventilata questa ipotesi, fortunatamente sempre smentita dalle autorità competenti, resta preoccupante però che se ne continui a parlare. Se questa notizia fosse vera, sarebbe un colpo durissimo per l’intero territorio di Acilia, già oggi carente di strutture di primo soccorso capaci di gestire emergenze sanitarie e in grado di evitare un sovraccarico dell’ospedale Grassi di Ostia”.

Lo dichiara il vice presidente del Consiglio regionale del Lazio, Giuseppe Emanuele Cangemi, e il consigliere capitolino Lega, Davide Bordoni.

“A quanto ci viene riferito circa questa vicenda, seguita con attenzione anche da Carmine Stornaiuolo da sempre impegnato sul territorio, il punto di primo soccorso non erogherebbe assistenza avanzata, limitandosi all’invio del paziente in altra struttura dopo una prima valutazione. Tuttavia – proseguono – eliminarlo del tutto rischia di lasciare completamente scoperto un versante della città e i suoi residenti”.

“Per questo – conclude Cangemi –  ho deciso di rivolgere una interrogazione al presidente e all’assessore competente, al fine di chiarire tanto ai cittadini quanto agli operatori sanitari impiegati presso il punto di primo soccorso quali saranno le sorti di questa struttura”