Il trafficante di droga più ricercato della Colombia, Dario Antonio Usuga, noto come ‘Otoniel’, è stato catturato. Lo ha reso noto il governo colombiano. Dovrà subire numerosi processi per vari reati.

Il governo degli Stati Uniti aveva posto sulla testa di Usuga una taglia fino a cinque milioni di dollari. Il boss di 49 anni era ricercato da almeno sei anni ed ora dovrà rispondere in 120 processi dei più diversi reati, fra cui omicidi plurimi e l’esportazione verso il Centro America, gli Stati Uniti e l’Europa di molte tonnellate di cocaina proveniente dalla regione di Uraba del dipartimento di Antioquia. Il narcotrafficante è stato catturato a Necocli, nel nord-ovest del Paese, vicino al confine con Panama. Il presidente colombiano Ivan Duque su twitter ha commentato: “L’arresto di Dario Antonio Usuga, capo del clan del Golfo, è il colpo più duro che è stato inferto al traffico di droga in questo secolo nel nostro Paese, un successo paragonabile solo alla caduta di Pablo Escobar”.