ROMA- “La possibilità di fare i tamponi dal medico di famiglia senza oneri a carico del paziente sarà prorogata. Stamani ho dato indicazioni alla competente Direzione Regionale Programmazione di adottare la proroga per superare il particolare periodo invernale dove è maggiore la circolazione di più virus. La proroga durerà fino al 31 marzo e poi si procederà ad una nuova verifica secondo l’andamento epidemiologico”. Così in una nota l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato.