Oggi, domenica 30 giugno 2024,  scadrà l’ordinanza del Ministero della Salute, emessa a dicembre 2023, che impone l’obbligo di indossare mascherine protettive per i lavoratori, gli utenti e i visitatori delle strutture sanitarie. Questo obbligo riguarda in particolare i reparti che ospitano pazienti fragili, anziani o immunodepressi.

L’obbligo di mascherina si estende anche ai lavoratori, agli utenti e ai visitatori delle strutture socio-sanitarie e socio-assistenziali, inclusi gli ospedali di lungo degenza, le residenze sanitarie assistenziali, gli hospice, le strutture riabilitative e le residenze per anziani, anche non autosufficienti.