Nel corso di una riunione presso il Viminale del Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza pubblica, è stata sottolineata l’importanza di continuare l’attenta attività di monitoraggio, anche sul web, da parte delle forze di polizia e dell’intelligence per individuare eventuali situazioni di rischio sul territorio nazionale.

Durante l’incontro, è stata condotta un’analisi approfondita dell’attentato terroristico a Mosca, al fine di aggiornare le misure di prevenzione antiterrorismo già in atto.