ROMA– «La decisione di finanziare integralmente e garantire la sicurezza della linea ferroviaria Roma-Pescara rappresenta un momento cruciale per lo sviluppo economico del nostro Paese. Grazie al Governo e al Presidente del Consiglio Giorgia Meloni, possiamo ora proiettarci verso una maggiore crescita e connettività tra due territori».

Lo ha dichiarato Roberta Angelilli, vicepresidente della Regione Lazio, e assessore allo Sviluppo Economico.

«L’investimento, che ammonta a 720milioni di euro, non solo migliorerà le infrastrutture, ma avrà un impatto positivo sull’intera economia regionale e nazionale, creando opportunità di sviluppo e occupazione per le comunità coinvolte», ha concluso la vicepresidente Angelilli.