Anche il canale YouTube si discosta da Donald Trump e sospende il suo account per almeno una settimana. A riportare la notizia è la Cnn, alla quale YouTube ha riferito che, in un recente video condiviso sulla piattaforma, Trump ha incitato alla violenza. Quel filmato è stato rimosso, spiega YouTube, che si è rifiutata di condividere i dettagli del video. Tra una settimana, la sospensione di Trump verrà rivalutata.   Nello stesso tempo sono stati rimossi gli stessi contenuti dal canale della Casa Bianca per violazione delle norme. La decisione è avvenuta all’indomani dei fatti accaduti al Capitol Hill,  alla luce delle crescenti preoccupazioni circa la potenziale violenza.