Domani, lunedì 28, sarà il «Vax Day» per la Asl Rm3 con la vaccinazione di primi 50 operatori sanitari contro il Covid 19. La sede di vaccinazione è l’ospedale Grassi di Ostia, a partire dalle 12 in poi presso i locali allestiti al piano superiore dell’ospedale. Il ritiro delle fiale per i primi 50 vaccinandi sarà effettuato, alle ore 7.50 di domattina presso l’istituto Lazzaro Spallanzani di Roma. I primi 5 ad essere vaccinati saranno due infermiere, un infermiere, una dottoressa ed un dottore. A seguire altre 50 persone, quasi tutti infermieri. La giornata di martedì 29 sarà dedicata dalla Asl alla formazione proprio del personale vaccinato che sarà impegnato poi nelle somministrazioni contro il coronavirus. Mercoledì 30 avranno inizio le vaccinazioni nelle Rsa presenti sul territorio di competenza della Asl Rm3.ASDunque il Vax day è arrivato anche per il Litorale romano. Il camion freezer della Pfizer partirà dall’istituto Spallanzani di Roma per recapitare al Grassi le prime 50 dosidi vaccino che per conto della Asl Roma 3 ritirerà la d.ssa Georgia Bordoni .  I primi 5 a effettuare la vaccinazione – fanno sapere dalla Asl Rm 3 – saranno Vincenza Di Sarno (infermiera), Carmen Mugnos (infermiera), Daniela Reggiani (medico), Sivio Sirio (infermiere) e Massimo Morosetti (medico).