Il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa ha detto  su RTL 102.5. che sarà necessario prorogare di un mese l’obbligo della mascherina al chiuso, come trasporti, cinema e teatri. Altrove basta una raccomandazione. Per le mascherine “si continua a mantenere l’obbligo al chiuso e riservarlo in alcune situazioni: trasporti pubblici, cinema, teatri, luoghi dove c’è un affollamento maggiore. Lì è ragionevole pensare a una proroga di un mese dell’obbligo. Per tutto il resto si può passare a una raccomandazione”. La decisione, ha riferito il sottosegretario Costa, verrà presa entro questa settimana ed ha aggiunto: “Ragioniamo per arrivare a un’estate senza restrizioni”.