Un grave incidente si è verificato nella città di Szczecin, nel Nord Est della Polonia, quando un’auto è stata lanciata contro la folla, travolgendo diversi pedoni. Attualmente, le autorità locali segnalano 17 feriti, di cui alcuni in condizioni gravi. Il conducente dell’auto è stato prontamente arrestato.

Adam Rudawski, prefetto della regione, ha precisato che tra i feriti ci sono “tre minori e due persone in condizioni gravi”. Nonostante la gravità dell’accaduto, il portavoce della Polizia di Szczecin ha escluso la possibilità che si tratti di un atto terroristico.

Il conducente dell’auto, un cittadino polacco di 33 anni, è stato arrestato dopo aver travolto i passanti e poi essersi schiantato contro altri tre veicoli. Le indagini sulle cause dell’incidente sono in corso mentre le autorità lavorano per fornire assistenza alle vittime e per stabilire le responsabilità dell’accaduto.