Secondo fonti di governo, è prevista per domani la cabina di regia sulle nuove misure anti-Covid allo studio del governo in vista del Consiglio dei ministri che dovrebbe essere convocato sempre domani. Si discuterà  sull’obbligo di terza dose per i sanitari e la riduzione della validità del green pass.

In base alle possibili restrizioni, queste ultime pare che dovranno esserci solo per i non vaccinati, che potranno fare solo casa e lavoro, non potranno andare al ristorante e al teatro, come ha riferito il ministro della Pubblica amministrazione, Renato Brunetta. Intanto la Lega di Matteo Salvini ha detto di lavorare con il Governo per evitare chiusure.