La nave Polar Prince, utilizzata per le operazioni di ricerca del sottomarino Titan, è stata raggiunta da un team di investigatori a bordo nel porto di St John’s, Terranova. La nave è  con le bandiere a mezz’asta per commemorare le cinque vittime dell’incidente. Secondo quanto riportato dalla Bbc, i familiari delle vittime sono anche loro presenti a bordo. Al momento non è chiaro chi sta conducendo l’indagine, anche se il Canada ha annunciato di essere il primo a farlo venerdì scorso. Potrebbero essere coinvolte anche agenzie di altri Paesi. Gli investigatori mirano a esaminare non solo il ruolo della nave Polar Prince, ma anche i materiali utilizzati per le pareti esterne del sottomarino Titan.